Orticaria 1

Orticaria
Sono mesi che passo le giornate a grattarmi. Non c’entra l’ozio nè la zanzara: mi è venuta l’orticaria. Mi sveglio la mattina coperta di bolle rosse, la pelle inspessita, ho voglia di sfilarmela via e rimanere solo con i muscoli e le ossa. Sono finita alla guardia medica, dall’allergologo, al pronto soccorso, in mano ad ...

Amiche

Amiche

Welcome home

Benvenuti a Quartu city, con le sue auto in tripla fila e l’immondezza per le strada Con l’odore forte di sale e i fenicotteri rosa, con il mare cristallino e i ” gagi” in motorino. Benvenuti a Quartu city, con i randagi nelle strade, il vociare rumoroso, i graffiti sui muri sporchi. Con i vecchi ...

La fortuna di sorridere

La fortuna di sorridere
No, non è una campagna pubblicitaria per un mini dentifricio né un’opera moderna: è un bel ricordo. Ho voluto materializzare il ricordo di una risata, di una risata forte e benefica dello scorso pomeriggio. È ovvio che non posso descrivervi la scenetta ridicola nello scoprire quel tubettino di dentifricio nel mio beauty case, non farebbe ...

Annunci urgenti

Annunci urgenti
J.

Amici

Parlo proprio del talent show ” Amici di Maria De Filippi” e non me ne vogliano i pseudo intellettuali che spopolano online. L’ho seguito, con più o meno costanza, da quando ha fatto il suo esordio in tv, eppure mai come quest’anno mi trovo a guardarlo con estremo interesse. Cosa vedo? Bella gente, indubbio. Ragazzi ...

Caccapupù

Questo pomeriggio sono entrata nell’androne di un bellissimo palazzo storico per cambiare il panno pieno di cacca di mia figlia. Quel palazzo lo conosco bene, ci ho lavorato per anni, ed essendo vicino al luogo del misfatto escatologico di cui sopra, l’ho preso subito in considerazione quale posto ideale per un rapido cambio di panno. ...

Mai taccia

Mai taccia
Mai taccia la tua voce. Mai taccia la tua luce.

Stili diversi

Sono una casalinga e, come tale, faccio le cose da casalinga: rifaccio i letti, attacco le lavatrici, stendo, spolvero, ingaggio una lotta quotidiana con le macchie sul pavimento. In pagella mi do sei e mezzo ma se non avessi una duenne, con il suo bagaglio di briciole e giochi, che circola per casa il voto ...

L’araba fenice

Ho perso troppo tempo a piangermi addosso. Tra alti e bassi direi 14 anni. Per troppo tempo mi sono sentita frustrata nel non riuscire a trovare un mio spazio nel mondo: studentessa spiantata, poi laureata in cerca di lavoro, poi avvocato fallito. Mi sentivo pronta per qualcosa di grande, un progetto ambizioso. Mi sentivo piena ...